logo

Gli ex amministratori probabilmente hanno la memoria corta o fanno finta di dimenticare il recente passato e le condizioni in cui hanno lasciato la nostra città. Un'eredità pesantissima e di degrado diffuso in ogni quartiere, nell'entroterra, nel centro cittadino, nella frazione di Macchia e sulle strutture comunali.

Si pensi al quartiere galluccio, alla panoramica sud, alle strutture sportive, al "muro del pianto", al corso cittadino ecc... la lista sarebbe lunghissima, ma ci fermiamo a questi esempi per evitare di riempire pagine inutili.
La Città non ha affatto dimenticato, ma per rispolverare le memorie ai soliti detrattori di Forza Italia e Verso il Futuro, pubblicheremo solo alcune delle foto che raffigurano gli scempi dei tanti anni del loro governo.

Non pubblicheremo invece le foto di come si presentano oggi, dopo 3 anni di amministrazione d'Arienzo, i luoghi riqualificati perché sono sotto gli occhi di tutti. Ci sono decine di cantieri aperti e altrettanti cantieri saranno aperti nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Bisogna fare sempre di più, ma in 3 anni, nonostante le risorse economiche sempre più esigue destinate ai comuni e la gravissima carenza di personale a causa dei tagli imposti dai vari governi, sono i fatti a parlare.

Fatti che il consigliere Michele Ferosi conosce benissimo essendo membro della commissione lavori pubblici e sui quali ha più volte espresso apprezzamento. Si faccia carico il consigliere Ferosi di far tornare sul pianeta terra i suoi amici di Forza Italia e Verso il Futuro.