logo

Il prof. Illiceto, con il suo ultimo libro dal titolo “Amore. Variazioni sul tema”, è stato scelto tra gli scrittori che parteciperanno alla rassegna letteraria nazionale “Libri nel Borgo Antico” che si terrà a Bisceglie il 23-24-25 agosto 2019.

Ci sarà anche il sipontino prof, M. Illiceto tra i numerosi autori e scrittori che parteciperanno alla prossima rassegna letteraria a carattere nazionale dei “Libri nel Borgo Antico”, un evento cultuale  a cadenza annuale che alla fine del mese di agosto si svolge nel centro storico di Bisceglie. Il prof. Illiceto, scrittore e saggista, autore di numerosi saggi, docente di filosofia presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari e presso il nostro Liceo classico “A. Moro”, presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Amore. Variazioni sul tema” (Andrea Pacilli Editore), domenica 25 agosto alle ore 21.30.

Non è la prima volta che un libro del prof Illiceto viene scelto per partecipare a questo prestigioso evento. Nel 2015 vi ha partecipato con il volume “Il talamo e la tela. Laddove il dolore incontra l’amore”, Edizione Morlacchi, Perugia  presentato dal giornalista di Tg3Puglia Enzo Quarto. Mentre nel 2017 vi ha preso parte con il libro sul noto psicanalista lacaniano Massimo Recalcati dal titolo “Padri madri e figli nella società liquida. Antropologia de legami familiari”, Andrea Pacilli Editore.

La rassegna letteraria “Libri nel Borgo Antico” si svolge durante giorni frizzanti e frenetici, in cui centinaia di autori faranno tappa nel centro storico di Bisceglie con un successo di pubblico consolidato nel tempo. Antiche piazzette medievali riscaldate dal sole del finir dell’estate, l’aria del mare che soffia tra i suggestivi vicoletti del borgo antico, decine di scrittori, politici e giornalisti che conversano attorno a pubblicazioni fresche di stampa e migliaia di appassionati della lettura che assistono ai dibattiti pomeridiani e serali.

L’edizione di questa estate si annuncia già ricca e spicca per ampiezza e qualità del parterre degli ospiti. Saggisti e politici, narratori e giornalisti, volti noti dello sport e dello spettacolo: tutti autori di successo che troveranno il contesto ideale per presentare le proprie opere e dibattere delle tematiche più attuali. Spazio importante è poi riservato ai talenti in erba e alle case editrici del territorio. Insomma, un autentico salotto letterario all’aperto, con ingresso assolutamente libero e gratuito.