logo

Tentazione, o invece “distrazione”, “seduzione”, “manipolazione”? La tentazione è una manipolazione che tende a far passare per vero ciò che invece è falso.  E lo si fa giocando sul lato debole delle persone, approfittando delle sue fragilità. Chi non sa di essere fragile o nn conose le sulle fragilità è più esposto a tali meccanismi.

Il dolore non lo si spiega, ma lo si condivide

Non posso "imporre" un mio valore ad un altro se questi non ha la mia stessa visione del mondo. L’etica non nasce a colpi di legge e di regole fatte da uno Stato.