logo

Ritorno al Paladante perle ragazze dell’A.S.D. Volley Manfredonia. Dopo la settima vittoria consecutiva, ottenuta contro il Santeramo, andrà in scena a Manfredonia Sabato 15 Marzo, alle 18:30, il big match tra le sipontine e la capolista Cerignola.

Le ofantine, guidate  da coach Drago, avranno dalla loro l'entusiasmo per i risultati ottenuti fino ad ora; dall'altra parte della rete troveranno le delfine di mister Fabio delli Carri che giocheranno il match sfoderando tutta la grinta che ha sempre contraddistinto il team dauno specialmente negli incontri con le formazioni di punta del campionato.
Il Cerignola si presenterà all'appuntamento con tutta la voglia di portare a casa un risultato pieno che gli consenta di consolidare la testa della classifica, per non dare vantaggi alla formazione barese che la segue in classifica. Si dovranno fare i conti però con Fusilli, Bisceglia, Ivanova e compagne, che hanno tutta l'intenzione di non voler allontanarsi dalla zona alta della classifica per rimanere in scia play-off.
La chiave di lettura del big match, secondo il giudizio del tecnico manfredoniano, sarà la capacità da parte delle delfine di mettere in difficoltà le avversarie nella fase ricezione e difesa, cercando di attaccare per frenare la loro aggressività. Giocatrici come Bottiglione, Negroni e Annese, con alle spalle diversi campionati da protagoniste in serie B1, sono davvero un lusso per una squadra di C. Siamo certi che il Donia ce la metterà tutta cercando di concretizzare quanto di buono sta facendo.
Il Cerignola dovrà a vincere; è una squadra che ha la possibilità tecnica e economica per effettuare il salto di categoria. In casa donia si cercherà di continuare a lavorare per continuare la lunga tradizione che l’ha sempre vista come officina di talenti.

Non possiamo far altro che consigliare a tutti gli amanti del volley di non perdersi quest’incontro tra due signore squadre che onorano la pallavolo foggiana.