logo

Le ragazze di Mister Delli Carri arrivano a Santeramo con tutto il rispetto che una quadra come il Santeramo meritava, ma tornano a casa con una bellissima vittora in cui l'A.S.D. Manfredonia Volley vince e convince e ottiene la settima vittoria consecutiva, nella 18° giornata di Campionato di Volley Femminiale di serie C.

Una prestazione maiuscola del 6 + 1 di Delli carri che sicuramente si sta affermando come squadra rivelazione di questo campionato. Facce nuove per la serie C e qualche vecchia gloria hanno fatto di questa squadra un vero plotone d'assalto. In un palazzetto colmo di tifosi armati di sirene e tamburi le delfine scendono in campo concentrate solo sulla partita e sul loro unico obiettivo, la vittoria, per capitalizzare punti fondamentali e rimanere agganciati ai vertici.
Il primo set viene giocato punto su punto con le padrone di casa che si portano in vantaggio in fin di set, hanno la possibilità di chiudere la prima frazione, ma c'è il sorpasso delle delfine che conquistano la prima frazione. E' 0 a 1.
Nel secondo set le padrone di casa sembrano aver subito il colpo e vanno subito sotto di sette punti, gestiti benissimo dal Manfredonia. Il Santeramo riprende il proprio gioco e rosicchia punti, ma non riesce a sconvolgere l'andamento. 0 a 2 finale per le biancocelesti.
Terzo set combattuto punto su punto, ma al fotofinish sono le ragazze del santeramo ad essere più determinate, aggiudicandosi la terza frazione.
Nel quarto set le sipontine appaiono inspiegabilmente nervose, non si ha l'umiltà di rimboccarsi le maniche e Picerno e compagne ne approfittano. Si va sul due pari.
Inizia il quinto set, subito le paronde di casa vabno in vantaggio: 11 a 7 il parziale. Le delfine incredule e ancora nervose. Time out per il  Manfredonia, Fusilli, Bisceglia e Ivanova non ci stanno a perdere, rientrano in campo da vere campionesse e riescono a ribaltare le sorti. Ottimo nel finale di set il contributo di Di candia a muro e di Pestilli in difesa. 17 a 15 il risultato finale.
Grande tripudio e applausi per le sipontine anche dalla tifoseria di casa.
Sabato si attende la capolista la Virtus Cerignola. Si preannuncia un match al cardiopalma.