Volley Manfredonia: sconfitta a testa alta a Cerignola

Una buona prestazione non è stata sufficiente per sconfiggere nei quarti di coppa il Cerignola. Le ofantine partivano favorite, ma l'inizio del match è di marca sipontina. Ivanova e company seguono alla lettera le direttive di coach delli Carri e riescono a creare difficoltà alle avversarie aggiudicandosi il primo set. Nella seconda frazione un inizio sottotono regala alle padrone di casa un gap iniziale di 5 punti e con qualche scelta arbitrale discutibile, soprattuto nella valutazione delle doppie, la squadra sipontina non riesce a mantenere il ritmo di gioco della prima frazione e le cerignolane riescono ad approfittare e a ricostruire il loro gioco, imponendosi nei tre set successivi.
"Prestazione altalenante per le atlete biancocelesti - a fine gara Mister delli Carri - che hanno dimostrato di riuscire a giocare senza temere nessuno. Unico rammarico è  che non si riesca a mantenere ancora questa concentrazione per tempi lunghi. Il lavoro in allenamento punta molto a colmare questa lacuna."
Ora tutte le forze saranno dedicate al Campionato di Serie C, dove le sipontine stanno ben figurando con il loro quarto posto in classifica.

La nostra pagina facebook