“BANDIERE E PRIMAVERE”: vicende sociali e produttive ...

 

 

“BANDIERE E PRIMAVERE”: vicende sociali e produttive del nostro territorio degli anni Settanta e Ottanta in un libro di Salvatore Castrignano.

Sarà in libreria dal prossimo mese di febbraio il libro “Bandiere e Primavere”, scritto da Salvatore Castrignano (Edizioni del Rosone), con presentazione dell’ex Ministro del Lavoro Cesare Damiano.

Il libro è stato concepito dal suo autore come un modo per ripercorrere un periodo di tempo, dalla metà degli anni settanta agli inizi degli anni novanta, denso di dinamismo e passione, di riflessione sociale e politica e di tensione unitaria volta al raggiungimento di più felici condizioni di vita.

Attraverso il racconto delle più significative vicende sindacali e produttive che hanno avuto luogo a Manfredonia e nel suo territorio, simbolo del Meridione d’Italia, si possono rivivere il brulicare di attività in quei significativi momenti di sviluppo locale: le contraddizioni, l’aria di cambiamenti e di conquiste che si respirava, l’altruismo dei protagonisti della vita sociale, le ragioni di fondo che alimentavano l’impegno e la solidarietà, la centralità della tutela del lavoro per la dignità della persona.

I temi e le situazioni sui quali si sofferma il libro sono indicativi della volontà e della capacità di coinvolgere lavoratori, disoccupati, studenti, cittadini che si battono per una società migliore, il cui contributo viene valorizzato fino a renderli protagonisti della crescita della coscienza civile e politica del territorio.

Dalla narrazione, basata sul ricordo di quanto vissuto in prima persona e con l’ausilio di documentazioni cartacee e fotografiche, emerge dunque una testimonianza in presa diretta di eventi che hanno rappresentato tappe significative della recente storia locale, che l’autore ha voluto condividere con l’auspicio che ciò, oltre a far conoscere il nostro passato, sia un modo per capire il presente e per rilanciare su basi più idonee e consapevoli il futuro delle nostre comunità.

Salvatore Castrignano é stato Segretario della CGIL di Manfredonia negli anni dal 1979 al 1989, durante i quali ha seguito tutte le vicende produttive e occupazionali del territorio. É stato Consigliere comunale dal 1990 al 1995 e Assessore al Lavoro e all’Agricoltura nel 1990-1991. Successivamente, è stato dal 2001 al 2002 Segretario Generale della FILCAMS CGIL provinciale, dal 2003 al 2010 Segretario Confederale della CGIL provinciale di Foggia, dal 2010 Coordinatore dell’Associazione Lavoro e Welfare di Capitanata.

La nostra pagina facebook