logo

Domenica 3 marzo (ore 10), con la prima Gran Parata delle Meraviglie e dei Gruppi Mascherati, riaprono i battenti del Carnevale di Manfredonia, autentica fabbrica della creatività e del divertimento che produce risvolti importanti (diretti e d'indotto) sul tessuto economico e sociale. Giunta alla sua 66^ edizione, la kermesse, nonostante talune difficoltà amministrative ed economiche, garantirà anche quest'anno il consueto ed atteso spettacolo fatto non solo di Gran Parate. A sostenere l'organizzazione a cura dell'Agenzia del Turismo è risultato determinante il supporto dell'Amministrazione comunale e della Regione Puglia e la collaborazione di Mibact, Parco Nazionale del Gargano e Patto di Promozione per Manfredonia.

L'atteso esordio della 66^ edizione non poteva avvenire se non mostrando quello che è il fiore all'occhiello di tutta la manifestazione, ovvero le "Meraviglie" proposte dagli Istituti comprensivi di Manfredonia, un evento unico al mondo che, con il patrocinio dell'Unicef, vede la partecipazione di migliaia di bambini (dai 3 ai 12 anni) con costumi molto originali frutto di un certosino lavoro artigianale e di sartoria di insegnanti, genitori, nonni e zii in lunghi pomeriggi e nottate nelle stesse aule che al mattino ospitano le attività curriculari. Lungo il percorso (Viale Aldo Moro, Piazza Marconi, Lungomare Nazario Sauro, Piazzale Ferri) sfileranno l'Istituto Comprensivo S.G.Bosco con "Ze' Peppe nel Paese delle Meraviglie", l' Istituto Comprensivo Ungaretti - M.T. Di Calcutta con "Cactus mania che passione!Chi ce pongeche jesse fore”, l'Istituto comprensivo Giordani – De Sanctis (Scuola Primaria) con "Musica…che spasso!", la Scuola dell’infanzia e Scuola Primaria dell’I.C. Croce-Mozzillo con "La Magia della musica",l'Istituto Comprensivo Perotto-Orsini con “Ze Pepp e l'arte della Commedia", l'Istituto Comprensivo Don Milani + Maiorano con "Jî Carnevél... murte, murte ,ma ama sfîlé!!!". A partecipare al festoso corteso anche la Banda dell’Istituto Croce- Mozzillo, diretta dal Maestro Salvatore Coppolecchia, e la Banda, diretta dal Maestro Dino Marasco, con le Majorettes guidate dall'insegnante Paola Balzamo, dell'Istituto Giordani De Sanctis.

Ad aprire la Gran Parata sarà la Banda Città di Manfredonia, diretta dal Maestro Giovanni Esposto, con il graditissimo ritorno della tradizionale Banda della “Ciambotta” (a cura di Manfredonia Shitposting). Immancabili anche le dieci Principesse del Carnevale, in concorso per il titolo che incorona la più bella e le Mini Majorettes della Scuola d’ Arti sceniche My Dance di Rita Vaccarella.

Sei le Associazioni dei Gruppi Mascherati. Quattro in concorso: Coltiviamo L' Amicizia con "A stu pajöse cj’ammèsckene sèmp i carte" (in questo Paese si mischiano sempre le carte), La Fenice con "Our heads are a Jungle - J Chep Nostre so na Jongl", Hamama Beach e A.S.D. Mary J Style con "Modern Art" ed Anime Del Sud con "La Battaglia dei tre regni". Fuori concorso, invece, ci saranno Anfass e Polo Sociale Le Rondinelle con "Merachele nen le ja feje jeje, ma la cuscenza vostre" (I miracoli non li devo fare io, ma la vostra coscienza) e La Dama Bianca con "Il Cigno... Bianco o Nero?!".

In Piazza Marconi la conduzione è affidata a Matteo Perillo e Tommy Terrafino (da “Made in Sud”), con la presenza di Alberto Mezzetti (vincitore del “Grande Fratello 2018”) e del duo comico Fabio Conticelli e Dino La Cecilia. L'anteprima e l'animazione vedranno l'esibizione di “Wild Sound” (Maurizio Zambino, Luigia Ilenia Ciociola, Gianpio Notarangelo, Matteo Marasco e Daniele Carmone).

Per coloro i quali volessero assistere alla 66^ edizione del Carnevale di Manfredonia comodamente seduti nelle Tribune di Piazza Marconi, è possibile acquistare il proprio posto attraverso "Vivaticket", specializzato nella vendita di biglietti per spettacoli, concerti ed eventi sportivi diffusi su tutto il territorio nazionale.

E’ possibile acquisire i ticket per le 3 Grandi Parate in programma per i giorni 3 (costo 10 euro), 5 (costo 3 euro) e 9 (costo 5 euro) Marzo.

Collegandosi al  link https://www.vivaticket.it/ita/tour/carnevale-di-manfredonia-2019/2238 si può selezionare il proprio posto a sedere sulla mappa della Tribuna, tutto comodamente da casa e\o presso uno dei punti vendita autorizzati su tutto il territorio nazionale (a questo link l’elenco completo  https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv#).

Per gli interventi artistici di Tommy Terrafino (da “Made in Sud”), Anna Russo, Fabio Conticelli e Dino La Cecilia, si ringrazia l’Agenzia BellaVita Eventi di Foggia. Per l’intervento artistico di Alberto Mezzetti (vincitore del “Grande Fratello 2018”) si ringrazia Mary Fabrizio e il Seashell Restaurant BarCafè del Porto Turistico di Manfredonia.

 

Manfredonia Turismo – Agenzia di Promozione