logo

Al via il secondo weekend con le attività gratuite del progetto “Mangia, prega, ama… il Gargano” di Evviva viaggi tour operator. Sabato 25 a Manfredonia, dalle ore 16, la visita al Museo Diocesano, alla Cattedrale, alla Basilica di Siponto e all’installazione di Tresoldi, la degustazione presso l’Infopoint del Gal DaunOfantino; domenica 26, a San Giovanni Rotondo, dalle ore 10, la visita guidata al Santuario di San Pio progettato da Renzo Piano e il laboratorio degustazione. Le attività sono gratuite ma su prenotazione: 0882412703 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I luoghi del cuore sono quelli più riservati e meno noti, capaci di restarti dentro per sempre proprio per la loro unicità e preziosità.

Così, dopo le appassionanti scoperte di Monte Sant'Angelo (con le visite guidate al Santuario di San Michele Arcangelo ed all'Abbazia di Santa Maria di Pulsano, ed i laboratori esperienziali del pennacchio del pellegrino e dei prodotti lattiero-caseari) e San Marco in Lamis (con le visite guidate al Santuario di San Matteo Apostolo -con apertura straordinaria della Biblioteca "Fania" - e l'Abbazia di Stignano ed il laboratorio esperienziale dei prodotti da forno), questo weekend "Mangia, Prega, Ama…il Gargano" fa tappa a Manfredonia (sabato 25) e a San Giovanni Rotondo (domenica 26) per concludere il suo viaggio nel patrimonio materiale ed immateriale della Montagna Sacra, lungo le antiche vie dei pellegrinaggi.

“Mangia, Prega, Ama…il Gargano” - progetto di promozione ed animazione territoriale di “Evviva Viaggi – Tour Operator” risultato vincitore del bando “InPuglia365. Cultura, natura, gusto 2018-2019 Primavera” dell’Aret PugliaPromozione - è stato ideato proprio per coniugare la sacralità dei luoghi, la tradizione ed il folklore degli antichi pellegrinaggi e la ricchezza culturale ed enogastronomica custoditi dal "genius loci", con attività totalmente gratuite per i partecipanti.

Sabato (ore 16), quindi, si giungerà lungo la strada del mare a Manfredonia, dove si svolgeranno visite guidate (inframmezzate da una sosta ristoro presso l'Infopoint del Gal DaunOfantino di Piazzetta Mercato con degustazione di prodotti tipici) alla maestosa Cattedrale, al nuovo Museo Diocesano ed alla Basilica di Santa Maria di Siponto per ammirare, inoltre, la meravigliosa installazione artistica  di Edoardo Tresoldi. 

Domenica (ore 10) “Mangia, Prega, Ama…il Gargano” accompagnerà i partecipanti in uno dei luoghi simbolo in tutto il mondo della spiritualità, San Giovanni Rotondo, città in cui San Pio ha compiuto la sua missione umana e divina. Nell'occasione sarà possibile visitare non solo il Santuario ed il Convento di Santa Maria delle Grazie, ma anche altri siti legati al culto ed alle opere del Frate con le stigmate. Previsto anche un laboratorio enogastronomico (con degustazione) presso "Oasi GT".

La partecipazione alle attività è gratuita ma con prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni: Evviva Viaggi – tour operator: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., +390882412703. 

“Mangia, Prega, Ama…il Gargano” è un progetto ideato da “Evviva Viaggi – Tour Operator” e beneficia del finanziamento dell’Agenzia regionale del turismo, Pugliapromozione, nell’ambito delle attività di “InPuglia365. Cultura, natura, gusto 2018-2019” (PO Puglia FESR-FSE 2014/2020 – Asse VI, Azione 6.8". Media partner "La Cucina dei Fuorisede" e "Food Link". Collaborano al progetto: Padri Micaeliti di San Michele Arcangelo, Comunità monastica Abbazia Santa Maria di Pulsano,Cooperativa Ecogargano, Pro Loco Monte Sant'Angelo, Convento di San Matteo, Convento di Stignano, Fulgaro Panificatori, Agenzia del Turismo di Manfredonia, Gal DaunOfantino, Frati Cappuccini Convento di San Pio, Arcidiocesi Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.

www.evvivaviaggi.com