Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

A Manfredonia, dal 28 al 30 giugno prossimi, grande appuntamento sportivo per grandi e piccini. La “gabbia” del torneo di calcio 3vs3 più famoso d’Italia sarà allestita in Villa Comunale, nel cuore della città sipontina. Manfredonia, 24 maggio 2019. “Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada lì ricomincia la storia del calcio”. Si presenta con questo evocativo aforisma di Jean Louis Borges The Cage Manfredonia, evento sportivo interamente dedicato al calcio 3vs3 giocato in “gabbia” che approderà a Manfredonia da venerdì 28 a domenica 30 giugno 2019. Un intero weekend dedicato alla passione sportiva, tre giorni di happening e divertimento, con al centro un unico obiettivo: diffondere cultura sportiva, puntare allo sport come esperienza emotiva e turistica di rilievo. Manca solo poco più di un mese e il cuore della città sipontina si trasformerà in una vera e propria ‘arena’ nella quale 12 squadre di adulti e 6 squadre di bambini si contenderanno la vittoria finale dell’edizione. Per quanto riguarda l’aspetto meramente agonistico e tecnico, le squadre senior e junior verranno suddivise in gironi di qualificazione che si terranno nelle prime due giornate del torneo. Clou della manifestazione sarà la giornata di domenica 30 giugno, con la disputa delle gare di semifinale e finale (si prevede al momento anche la finale per il 3° e 4° posto). Sono previsti premi e riconoscimenti per tutte le squadre partecipanti, in palio per il primo posto un viaggio di una settimana mentre la squadra senior prima classificata vince un viaggio di una settimana in Croazia (isola di Pag) per 5 persone. The Cage è promosso è organizzato dalla neonata Asd The Cage Events, in collaborazione con il Comitato territoriale UISP di Manfredonia e l’Agenzia del Turismo. Numerosi gli sponsor che hanno già aderito alla manifestazione che, lo ricordiamo, è aperta a tutti coloro che si divertono a giocare a calcio e hanno voglia di sfidare se stessi e la gravità, nello spazio ristretto di una gabbia.