Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIMPENDENTI DA NOI. 

logo

65° CARNEVALE DI MANFREDONIA: VIGILIA DEL GRAN FINALE CON "MADDALENA VIA DEL GUSTO", "RIEVOCAZIONE DELLA SOCIA PER BIMBI E RAGAZZI", "PRENDO IN PRESTITO TUA MOGLIE" CON RACCOLTA FONDI "FONDAZIONE ANT"

Solidarietà, enogastronomia e divertimento per i più piccoli all'insegna della tradizione. Questo il menù della vigilia del gran finale del 65° Carnevale di Manfredonia, pronto a vivere sabato 17 la "Notte Colorata", la più pazza di Puglia con la Gran Parata in notturna, tantissimi eventi nel centro storico e "Lo Show" (in collaborazione con ilsipontino.net) di Piazza  Papa Giovanni XXIII (ospiti Shade, Fargetta, Isa B e Her).

 

Nell'attesa, anche la serata di venerdì è densa di appuntamenti. A cominciare dal percorso enogastronomico "Maddalena Via del Gusto" (in collaborazione con Com.Unica) nel suggestivo borgo tra Via Maddalena e Arco Boccolicchio, dove, dalle ore 20 alle 23,  ci saranno delle gustose “atmosfere Street Food”, dal sapore carnascialesco. Sempre 5 le pietanze proposte dai cinque ristoranti partecipanti (Osteria Boccolicchio, Calamarando, Bacco Tabacco e Venere, Coppola Rossa e Ristorante Baciati dal mare) ma sotto una diversa forma. Prenderà vita uno Street Food Gourmet, per un percorso gustativo tra sapori antichi e sperimentazioni moderne, tradizione e innovazione culinarie. Tante proposte “sfiziose e golose” che potranno essere scelte singolarmente al costo di 2 euro (i singoli ticket sono messi in prevendita nei rispettivi ristoranti). Non mancheranno angoli d’intrattenimento musicale e postazioni di degustazione di vino per turisti e visitatori.

Ecco le proposte degli chef: OSTERIA BOCCOLICCHIO: Polpetta di patate e rape, podolico e guanciale di sauris; CALAMARANDO: Pancotto di mare; BACCO TABACCO E VENERE: Zuppa colorata di legumi e cialda croccante di mais; COPPOLA ROSSA: Cozze ripiene alla Manfredoniana;

       BACIATI DAL MARE: Chiacchiere con salsa alla vaniglia e mosto d’uva.

Come accade in tutti i giorni clou del 65° Carnevale di Manfredonia, ad aprire le danze della serata (dalle ore 20 alle ore 23) sarà la “Socia Uno, Due, Tre. Stella!” (presso il “Centro Anna Castigliego” - Corso Manfredi, 254) con un'edizione speciale rivolta a bimbi e ragazzi. La rievocazione storica della “Socia”, che l'Agenzia del Turismo ha affidato all’Associazione “Arte in Arco” (in collaborazione con l’ASP S.M.A.R. di Manfredonia),  sarà aperta a chiunque voglia  rivivere i sapori e il puro divertimento del Carnevale sipontino con un allestimento di una vera e propria socia in stile anni 60′ e 70′.

Ci sarà musica dal vivo con i gruppi Maria e Vincenzo D’Oria e Gruppo Salvatore Ciani (con Gianna Attanasio, Simona Santoro, e Matteo Spano) ed  animeranno le serate con danze e balli il Gruppo Folk Sipontino ed i Cumpari Spampanati.  Durante la serata saranno offerti prodotti tipici da Bar Stella (Corso Manfredi 248) , La Maison della Farrata (Via stella 12) , Mangiamoci Paninoteca (Corso Manfredi 251). 

Per gli amanti del teatro, c'è la commedia “Prendo in prestito tua moglie” allestita dalla compagnia teatrale di Mattinata L’Airone che devolverà l’intero incasso alla Fondazione Ant Onlus – Delegazione di Manfredonia in memoria di Michele Vaira. Lo spettacolo si terrà presso la Sala Congressi del Regio Hotel Manfredi (gentilmente messa a disposizione dalla direzione della prestigiosa struttura ricettiva) con ingresso alle ore 20 e sipario alle 20.30. La commedia, scritta da Luca Franco, per la regia di Matteo Guerra, vedrà in scena Jessica Zaffarano, Giuseppe Sacco, Matteo Prencipe, Pio Di Bari, Antonella Rinaldi e lo stesso Matteo Guerra nei panni di uno dei personaggio principali, Nicola.

Trattasi della prima delle iniziative finalizzate alla raccolta fondi che i volontari della Delegazione dell’Ant hanno promosso e organizzato nel nuovo anno, la prima dalla scomparsa del responsabile Michele Vaira, venuto a mancare a dicembre scorso dopo una lunga e spietata malattia.

Oltre al Regio Hotel Manfredi e alla Compagnia Teatrale mattinatese, i volontari della delegazione intendono calorosamente ringraziare tutti coloro che, con grande e rinnovata sensibilità, hanno aderito alla iniziativa fornendo un contributo altrettanto prezioso. In particolare: Aurea Fotografica di Antonio Rinaldi per la fornitura gratuita di grafica e stampa del materiale divulgativo, e L'Agenzia del Turismo. Un profondo riconoscimento rivolgono altresì agli spettatori: quelli presenti e quanti non hanno trovato più biglietti per questo unico spettacolo teatrale.

Ufficio Stampa e Relazioni Pubbliche - Agenzia del Turismo di Manfredonia


Officina Creativa