Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Giornata vittime di mafia. Azzarone/Emanuele: "In piazza per contrastare la violenza mafiosa e affermare il rispetto della legalità"

Dichiarazione di Lia Azzarone, segretario provinciale del Partito Democratico foggiano, e Davide Emanuele, segretario cittadino del PD di Foggia

La comunità del Partito Democratico della Capitanata ci sarà per ri-confermare il dovere politico e civico di contrastare la violenza e l'intimidazione dei criminali e dei mafiosi, di denunciare gli intrecci nefasti con la Politica e la pubblica amministrazione, di affermare i principi e i valori del rispetto delle regole e della legalità, di essere al fianco delle famiglie e della scuola per rafforzare l'argine contro la subcultura mafiosa.

Il nostro è un impegno quotidiano in favore della legalità, rafforzato dalla memoria delle tante, troppe vittime dei mafiosi che in Capitanata cercano di distruggere con le armi ciò che le leggi e lo Stato difendono.

La nostra partecipazione è anche il doveroso tributo all'indefessa attività svolta dai militanti e dai dirigenti di Libera, di Avviso Pubblico e di tutte le organizzazioni civiche e dei cittadini in prima linea nelle terre di mafia per affermare che un’altra vita è possibile.

E sfilieremo per le strade di Foggia con l'intento di celebrare il valore della democrazia e dei beni comuni, che insieme abbiamo il dovere di difendere da ogni aggressione.


Officina Creativa