Prestazione super della BCC SGR Volley Manfredonia: Messina battuto. - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

  Sabato felicissimo per la squadra sipontina, che in un Paladante gremitissimo fino all'inverosimile, riesce ad avere la meglio sulla compagine siciliana della Finchiara Santa Teresa Volley per 3-1 (26-24, 16-25, 25-9, 25-19). L'incontro non si presentava affatto facile, in quanto le siciliane precedevano le sipontine di ben quattro punti in classifica. La vittoria di Lugli e compagne permette alle stesse di avvicinarsi sempre più alla zona salvezza, e di acquisire sempre maggiore consapevolezza nei propri mezzi in vista del finale del torneo, che si preannuncia incandescente. A parte il secondo set, il resto della gara è stato un monologo delle padrone di casa, attente ed efficaci in ogni fase della gara, a dir poco devastanti nel terzo set, facendo andare in visibilio i tifosi presenti. Coach Basta e Cappello a schierano il consueto 6+1 con Pesce in cabina di regia, capitan Lugli a completare la diagonale, Sestini e Colarusso ai lati, Vinciguerra e Padula centrali, Mastrilli come libero. A disposizione Bisceglia e Tauro. A fine gara, un emozionato Michele Paglione ha dichiarato "Oggi abbiamo conquistato una vittoria preziosa, meritata , le ragazze sono state molto brave ad entrare subito in partita e a non farsi sorprendere dalla squadra ospite. Questa vittoria ci dà morale ed una buona dose di fiducia per il prosieguo del torneo". Francesco Basta ha dichiarato "è stata una vittoria voluta, meritata, e soprattutto studiata in settimana. Le ragazze hanno giocato con attenzione, ottemperando con previsioni a quelli che erano stati i dettami impartiti in settimana. Abbiamo concesso davvero poco alle siciliane, siamo stati pressoché perfetti. Adesso pensiamo a concentrarci sul prossimo impegno, ci attende un'altra importantissima sfida salvezza in quel di Scafati"                                             Area Comunicazione Asd Volley Manfredonia