Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

Importantissima vittoria per il Garganus femminile, che nella 4^ giornata del torneo primaverile Acsi, batte tra le mura amica il San Severo femminile per 9-3. Partono forti le montanare, gran pressing nei primi minuti e gioco fluido, che le porta subito in vantaggio con la Lauriola G. che sotto rete è lesta a ribadire in rete. Non mollano le montanare che vanno dopo pochi minuti al raddoppio con la Tenace, gran tiro che non da scampo al portiere. La Cocomazzi in porta sventa due minacce del San Severo, poi la squadra ospite accorcia le distanze. Garganus costantemente all'attacco, ma le montanare sprecano tanto sotto rete, poi all'ultimo minuto grande azione della Longo, che si beve due avversarie, serve la Lauriola G. che mette in rete, si va al riposo sul 3-1. Secondo tempo con il Garganus che vuole subito chiudere la gara, grande azione solitaria della Longo, che arrivata al limite dell'aria di rigore scaglia un gran tiro imparabile per il portiere, 4-1 Garganus. Gioia anche per la piccola Lauriola K. che servita dalla Longo, con un tocco ben preciso in area batte il portiere per il quinto gol del Garganus. Ancora la Cocomazzi tra i pali fa buona guardia negando il gol alle avversarie, ma ancora la Longo, ancora con un gran tiro dal limite dell'area di rigore trafigge il portiere e segna il sesto gol per le montanare. Hanno fame di vittoria oggi le montanare, gran palla della ancora della Longo per la Nardella, controllo e tocco felpato per il 7-1 Garganus. Poi ancora la Lauriola G. sugli scudi, oggi in gran vena, prima segna l'ottavo gol per il Garganus, dopo una grande azione di una strepitosa Longo, che serve in area la Lauriola G. che si inventa un gran gol di tacco che fa esplodere il palazzetto. Poi ancora la Lauriola G. mette il rete, quarto gol personale per lei oggi, il 9-1 per le montanare. Sul finale di gara, San Severo che accorcia ulteriormente le distanze con ben due reti, che fissano il risultato finale sul 9-3 per il Garganus.