“Non succedeva da 20 anni. Finalmente iniziano i lavori” - dichiara il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, annunciando che questa mattina sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria della strada denominata Panoramica Sud, “l’arteria stradale principale, un importante biglietto da visita per i turisti che scelgono di visitare la Città dei due Siti UNESCO” – spiegano dall’Amministrazione.

II primo cittadino aveva spiegato che - “Con lo spazio finanziario di 650 mila euro concessoci dalla Regione Puglia grazie al fondamentale apporto del Presidente Emiliano e dell’Assessore Raffaele Piemontese, al cofinanziamento della Provincia grazie al sostegno dell’ex Presidente Miglio, dell’attuale Presidente Gatta e degli uffici, siamo riusciti in questa impresa, che la città aspetta da 20 anni. La Panoramica sarà un’opera simbolica, la più importante, probabilmente, di una serie di strategici interventi di riqualificazione che saranno realizzati nel 2019”.

I lavori della Panoramica Sud prevedono - “il rifacimento del manto, della struttura stradale sottostante e dei parapetti, la regimentazione delle acque meteoriche che sono state la causa principale dell’erosione del manto e della creazione delle numerose pozzanghere e buche, la realizzazione di alcuni tratti di fogna bianca e la rifunzionalizzazione di quelli esistenti. Inoltre, effettueremo anche la demolizione del banco roccioso in prossimità dell’intersezione con la viabilità di collegamento al comparto ‘Il Galluccio’ al fine di rendere l’incrocio più sicuro e funzionale” - spiegano dall’Amministrazione.

In questi mesi, in alcuni tratti della Panoramica Sud, ci sarà il senso unico alternato di marcia regolato da impianti semaforici. “Chiediamo la collaborazione di tutti per poter realizzare i lavori nel miglior modo e nel più breve tempo possibile” - aggiungono dall’Amministrazione.

www.montesantangelo.it