logo

 Tre giorni di laboratori gratuiti dedicati alle famiglie. Sono le attività del progetto “Centro famiglia R.E.T.E. - relazioni e territori in equilibrio” promosso dall’Assessorato alle Politiche sociali della Città di Monte Sant’Angelo nell’ambito delle attività del Piano Sociale di Zona con i Comuni di Manfredonia, Mattinata, Zapponeta, l’ASL Foggia, le coop. sociali “Santa Chiara”, “San Giovanni di Dio”, “Servizi multipli integrati”. Le attività sono gratuite e si terranno i venerdì 14 e 28 giugno, 7 luglio presso il Polo culturale delle Clarisse dalle ore 19 alle ore 21.

“I laboratori saranno tenuti da pedagogisti, psicologi, educatori professionisti e riguarderanno attività ludico-ricreative sulle emozioni e le affettività, letture animate, percorsi di educazione alla legalità, un percorso di sostegno alla genitorialità e uno sportello di ascolto” - spiega l’Assessore al Welfare della Città di Monte Sant’Angelo, Agnese Rinaldi, che aggiunge - “I laboratori sono molto trasversali e coinvolgono diversi target così da mettere al centro l’intero nucleo familiare”.

Infatti, “L’evento è pensato come un grande festival aperto alla cittadinanza dove in ‘rete’ si lavorerà al servizio di ogni fascia di età presente” - spiegano gli organizzatori - “Quindi, i più piccoli coinvolti nella lettura animata, gli adolescenti nei laboratori e i genitori nei percorsi di educazione alla legalità e sostegno alla genitorialità. Inoltre sarà aperto uno sportello d’ascolto che potrà essere utilizzato come imbuto emotivo e supporto individuale, di coppia o familiare grazie alla presenza della psicologa”.

www.montesantangelo.it