logo

 

Le buone notizie per la nostra Città continuano e questa volta fanno segnare una svolta importante per lo sviluppo dell’Entroterra e della viabilità cittadina.

Nel “Contratto di sviluppo per la Capitanata”, sono stati finanziati per un importo complessivo di 15 milioni di euro la Panoramica Nord (9,5 milioni di euro) e l’Acquedotto Rurale (6 milioni di euro); due opere infrastrutturali fondamentali attese da tempo.

L’idea di un Acquedotto Rurale per lo sviluppo del nostro patrimonio agricolo risale a 50 anni fa. Grazie al prezioso contributo del Consorzio di Bonifica, che ne ha curato la progettazione, il sogno è finalmente diventato realtà e permetterà di dare uno slancio definitivo a tutto il settore produttivo dell’’Entroterra.
Con la Panoramica Nord, altro progetto risalente agli anni 90’, si andrà a risolvere invece l’annoso problema del traffico cittadino, permettendo una maggiore viabilità nelle zone interne della Città.

Tutto questo non sarebbe possibile senza il grande lavoro di concertazione che l’Amministrazione svolge quotidianamente coinvolgendo tutti i livelli istituzionali.
Solo proseguendo in questo modo, il rilancio sociale ed economico tanto atteso potrà concretizzarsi.

Grazie al Presidente Conte, al quale va riconosciuto l’impegno politico per lo sviluppo di tutta la Capitanata; all' Assessore Regionale Raffaele Piemontese, il cui lavoro per il nostro territorio è evidente; al Consorzio di Bonifica; alla Provincia di Foggia ed a tutta l’Amministrazione che in due anni è riuscita a recepire finanziamenti per 40 MILIONI DI EURO.

Siamo sicuri che questo sarà solo l’inizio.


PD Monte Sant’Angelo