Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

Entro il 25 marzo, le domande per il Corso di Operatore Agricolo

Ai partecipanti indennità di frequenza di 1600 euro oltre a rimborso viaggi e materiali

FOGGIA – Aiutare i propri figli a riprendere gli studi interrotti dopo la licenza media, dare loro una nuova possibilità attraverso un corso gratuito per Operatore Agricolo che offre l’accompagnamento lavorativo e la possibilità di ottenere il diploma.

E’ stato prorogato a lunedì 25 marzo il termine utile per presentare domanda di ammissione al corso gratuito per diventare Operatore Agricolo. Saranno selezionati 18 giovani che hanno conseguito la licenza media con età inferiore a 18 anni alla data dell’avvio delle attività didattiche. Il percorso, targato Smile Puglia, agenzia formativa accreditata dalla Regione, è finalizzato ad avvicinare i giovani al mondo agricolo, all'impiego in un settore peculiare della cultura e dell'economia foggiana, a creare un servizio alle imprese agricole offrendo personale qualificato e specializzato e a fornire nuove metodologie di lavoro per l'agricoltura biologica. Il profilo in uscita, infatti, è orientato alle tecniche e ai metodi del Bio, aspetto innovativo delle attività formative.

Il corso della durata di 3.200 ore si articola in tre annualità e consentirà di assolvere all'obbligo scolastico previsto per i minori e acquisire elevate competenze specialistiche nel settore di riferimento. Le attività di stage sono finalizzate a un concreto inserimento lavorativo. Sono previsti un'indennità di frequenza pari a 1.600 euro, per tutta la durata del corso, e il rimborso delle spese di viaggio con i mezzi pubblici. Le attività di stage comprendono anche lo scambio di buone prassi extra-regionali con Abruzzo, Molise ed Emilia Romagna in aziende innovative del settore primario. Materiale didattico e di cancelleria e divise saranno consegnati gratuitamente ai partecipanti. Oltre al rilascio della qualifica professionale ai sensi del DLgs. N. 226/0.5 e al riconoscimento dei crediti formativi per poter rientrare nei circuiti scolastici ed in modo particolare per frequentare l’Istituto Agrario, i corsisti conseguiranno la certificazione ECDL e quella di lingua inglese, rilasciata da Cambridge Academy. Tra le altre attestazioni, sarà rilasciata l'abilitazione all'utilizzo di prodotti fitosanitari e al terzo anno agli allievi maggiorenni sarà data anche la possibilità di frequentare il corso di abilitazione di trattorista e di mulettista.

Si tratta di una figura professionale particolarmente spendibile nel mondo del lavoro, in Italia e nel resto d'Europa: l’operatore agricolo provvede a curare e mettere in produzione più tipologie di colture, sia manualmente che attraverso l'utilizzo di macchinari; provvede alla preparazione dei terreni, all’aratura, alla semina, ad attività di cura e trattamento delle piante e del terreno, al controllo della qualità delle colture, alla raccolta dei prodotti; possiede competenze professionali in funzione delle tipologie colturali territoriali specifiche (ad esempio olivicoltura, agrumicoltura, viticoltura, ecc) ed è in grado di collaborare con professionisti del settore, con specifico riguardo alla figura dell’agronomo; conosce e utilizza correttamente i dispositivi di protezione per la prevenzione degli infortuni.

Il corso “Operatore Agricolo ind. 2: coltivazioni arboree, erbacee e ortofloricole” è organizzato nell'ambito dell’Avviso Pubblico per la presentazione di progetti per attività formative finanziate dal M.L.P.S. “Offerta Formativa di Istruzione e Formazione Professionale” – Avviso n. OF/2015 dell’Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Puglia pubblicato sul BURP n. 115 del 13/08/2015; Graduatoria approvata con D.D. Servizio Formazione Professionale 04 dicembre 2015 n. 1770 pubblicata sul B.U.R.P. n. 157 del 10/12/2015 – Codice Progetto OF18-FG-05.

Il modulo di iscrizione è disponibile sul sito www.impresalavoro.net. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Smile Puglia con sede a Foggia nel Palazzo CGIL (tel. 334- 6229356 0881 77.04.64).