logo

L’iniziativa permetterà alle scuole aderenti di stringere rapporti di scambio a vari livelli.

Un percorso nato due anni fa, in occasione del 50° di fondazione dell'istituto di Vasto e che ha beneficiato della donazione di Paolo Scaroni, ex amministratore delegato di Eni.

 A Vasto nei giorni scorsi sono arrivate le delegazioni di Vieste (unico Istituto Alberghiero della rete), Castrovillari, Aversa, Caserta, San Lazzaro di Savena, Fiorenzuola d'Arda, Rho, Conselve, San Donato Milanese, Eboli, Amandola, Palmanova, Maglie, Casamicciola Terme, Urbino, Bressanone e San Donà di Piave.

I dirigenti scolastici e i docenti hanno siglato il documento costitutivo della rete, che prevede varie azioni a sostegno del miglioramento dell’offerta formativa: attivazione e gestione del sito web della rete, predisposizione di un concorso riservato alle scuole aderenti sul tema “Energia e dintorni”, produzione di elaborati da condividere con le altre scuole della rete, attività di formazione e studio sui legami tra Enrico Mattei e il territorio di ciascuna scuola della Rete, un Festival-concorso tra complessi musicali delle scuole, scambi e viaggi di istruzione nel territorio delle varie scuole aderenti.