Incontro degli alunni con Dario, fratello di Angelo Vassallo ucciso a Pollica in un agguato camorristico

 Legalità, ambiente, creatività, promozione del territorio e lotta alla criminalità, sono alcuni dei temi in cui si è realizza la concretezza e la passione del sindaco del comune di Pollica, Angelo Vassallo. L’incontro con Dario, presidente della fondazione “il sindaco pescatore”, favorisce negli alunni il confronto con i valori e gli ideali che hanno abitato il cuore di un cittadino che ha saputo con passione e determinatezza incidere nel cambiamento sociale e economico di un comune di circa tre mila persone. A quei tempi, qual piccolo comune del Cilento, era un posto isolato dal mondo, dove la gente e i giovani erano costretti ad emigrare al nord per cercare un posto di lavoro. Il Comune di Pollica è oggi un bell’esempio di Sud Italia, pulito ed efficiente, e l’idea di sviluppo viene considerata un esempio per tutti, un modello da esportare e studiare in Italia e nel mondo.

SABATO 19 GENNAIO ORE 11.30

CINE TEATRO “SAN MICHELE” - MANFREDONIA