SIM c5 Manfredonia Under19: la Salinis cade al Palascaloria - Monte S. Angelo Notizie - ilgiornaledimonte.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

Sulla carta doveva essere una partita impari, e invece dopo 12 risultati utili la Salinis perde la sua prima partita al PalaScaloria contro i giovani ragazzi di Mister Mendola. Una bella partita, giocata a ritmi altissimi, con capovolgimenti di fronte continui, un testa a testa che ha annullato la differenza di punti in classifica. Il lavoro del Mister e l'impegno dei ragazzi cominciano a dare i loro frutti e le soddisfazioni arrivano. La SIM c5 Manfredonia batte la Salinis nella 13° giornata del Campionato Under 19.
La partita comincia con la Salinis in vantaggio con un gol di Staila, ma il Manfredonia non si abbatte e reagisce. Al 5' Ciullo dall'angolo colpisce la traversa interna, ma la palla esce fuori. Al 7' è di scena Soloperto che salva la propria porta su Zippone, e si ripete un minuto dopo sui Staila. Al 9' su un uscita quasi a centro campo del portiere avversario Damato, Amoruso è bravissimo a raccogliere il rimpallo del portiere e a mettere in porta con freddezza. E' a 1 a 1. Al 14' scambio tra Ciullo e Angelillis che la mette in porta, ma è  bravo Ricco Saverio a salvare sulla linea. A 3 minuti dalla fine una punizione di Staila si insacca all'incrocio dei pali con Soloperto coperto dalla difesa. Il primo tempo si chiude sul 2 a 1 per gli ospiti.
La ripresa inizia con un gol. Sul calcio di inizio Ciullo è bravissimo a rubare palla a Ricco Daniele e ad involarsi a rete per segnare il 2 a 2. Pochi minuti e su una punizione Amoruso batte per Ciullo che da lato tira in porta. E' il vantaggio. Il Palascoria esplode. Al 7' Soloperto ancora bravissimo, salva la propria porta su Russo Ferdinando. Pochi secondi dopo Staila viene espulso per doppia ammonizione. Il Salinis è in 4 giocatori. Ci prova Ciullo, ma è bravo Damato. Ritornata al completo la Salinis si fa pericolosa, prima con Russo Ferdinando e poi su Zippone. Al 13' l'arbitro fischia un rigore per la Salinis tra le proteste sipontine. Batte Russo Ferdinando e Soloperto devia e salva il risultato. Risultato che si arrichice nel finale prima al 17' con Ciullo che approfitta di un errore difensivo degli ospiti e fa il 4 a 2 e poi al 19' con Prencipe su un tiro libero fa il 5 a 2. Il PalaScaloria è una bolgia. I giovani sipontini fanno l'impresa e battono la prima della classe.

Marcatori: Staila (S), Amoruso (M), Staila (S), Ciullo (M), Ciullo (M), Ciullo (M), Prencipe (M).

Antonio Caterino
Ufficio Stampa Manfredonia Calcio a 5

#EsserciSignificaCrederci #SIMc5ManfredoniaUnder19
#Stagione20182019 #20anniConVOIperVOI #CuoreManfredoniaC5
www.manfredoniac5.it - www.facebook.com/AsdManfredoniaC5