Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

 

  La Scuderia ASD Piloti Sipontini si presenta al secondo appuntamento della Coppa Italia Rally di settima zona con ben cinque equipaggi e con la navigatrice Giusi Coccia, gara che si svolgerà i prossimi 4 e 5 maggio per la 7^edizione del Rally Terra di Argil.

In classe K11 troviamo gli stakanovisti dei rally, Lino Acco coadiuvato dalla fida Annapaola Serena a bordo della splendida Renault Clio Maxi, un equipaggio di alto livello tecnico e d’esperienza che sarà premiato il prossimo 8 maggio dall’ Automobile Club Udine.

In classe N4 a bordo di una Mitsubishi Lancer EVO IX c’è Andrea Rotondo con lui nell’abitacolo, a dettargli le note, troviamo Luigi Aliberto, Andrea Rotondo è il vincitore della Coppa Italia e del campionato regionale di classe N4 dell’anno 2017.

La Piloti Sipontini schiera due equipaggi in classe N3,  Paolo Guerra con alle note Martino Rosato a bordo della Renault Clio RS, equipaggio che parteciperà all’intera Coppa Italia e che viene dall’ottimo terzo posto di classe ottenuto nel Rally Città di Casarano svoltosi due settimane fa.

L’altro equipaggio è formato da Luigi Bondanese navigato da Davide Storari su Renault Clio, per Bondanese è la prima gara stagionale e gli sarà utile per eliminare la ruggine di dosso dovuta alla lunga pausa invernale, Bondanese nel 2017 è il vincitore del campionato regionale di classe N3.

In classe N2 pronti allo start Umberto Fasano navigato dalla piemontese Federica Botta su Citroen Saxo, stesso equipaggio che si è aggiudicato la vittoria di classe nell’edizione 2018 del Rally Porta del Gargano.

Ed infine ci sarà anche la co-driver Giusi Coccia che sarà al fianco di Emiliano Zolli a bordo di una Renault Clio in classe N3.

Sarà una gara bella ed impegnativa tutti gli equipaggi l’hanno preparata con impegno. Sarà quindi tutto da scoprire per i driver Guerra e Bondanese che avranno sicuramente un’agguerrita concorrenza nella classe dove per Guerra l’obbiettivo è guadagnare punti pesanti per il campionato , da seguire con attenzione le gare di Lino Acco di Rotondo e Fasano tre coppie in gara che sin dai primi metri punteranno a prendere un bel passo.

Il Programma prevede otto prove speciali, si comincia sabato 4 maggio con la partenza della prima vettura alle ore 17:30 da Via Mons. Luca Capozi a Pofi (FR), poi alle ore 18:10 si parte con la speciale 1/2 Pofi City di 4,40 Km da ripetere alle 20:40.

Domenica 5 maggio le rimanenti sei speciali, si comincia alle 9:40 con la PS 3/5/7 Le Fontane di 10 Km e PS 4/6/8 Ezio Palombi di 10,45 Km.

Arrivo e premiazione previste alle ore 18:30 sempre in Via Mons. Luca Capozi a Pofi (FR).

acco.jpg bondanese.jpg coccia.jpg

fasano.jpg guerra.jpg pilotisipontini.jpg

rotondo.jpg