Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per continuare la navigazione,  clicca sul pulsante per chiudere.

questo sito non fa raccolta dati degli utenti, pertanto non è soggetta al GDPR.

 EVENTUALI BANNER PRESENTI NEL SITO POTREBBERO FARE RACCOLTA DATI NON DIPENDENTI DA NOI. 

logo

 FOGGIA:OPERAZIONE DISCARICHE – INDIVIDUATI CENTO SITI DOVE SONO STATI  ABANDONATI  RIFIUTI DI DIVERSA TIPOLOGIA.

 Una particolare attività di controllo del territorio si è conclusa con l’individuazione di più di cento discariche abusive disseminate su tutto il territorio provinciale.

Nella nottata del 05.08.2014 alle ore 00.30, personale dipendente – Squadra Volanti – a seguito di mirato servizio di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati in genere con particolare attenzione ai soggetti sottoposti a misure cautelari custodiali e misure di prevenzione, finalizzato a monitorare il perentorio rispetto delle regole imposte a tali soggetti da parte dell’A.G. competente, traeva in arresto il noto pregiudicato CIOCIOLA Maurizio, Sorvegliato Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno in Manfredonia.

 Il giorno 24 Luglio 2014, ha avuto termine  l’Operazione RIPRISTINO, messa in atto dal Corpo Forestale dello Stato Comando Stazione di Mattinata, dal Comando Polizia Municipale del Comune di Monte Sant’Angelo, mediante l’allontanamento coatto di 2 soggetti residenti in due strutture  abusive, in località “Macchia - Chiusa dei Santi – Calafico” nella zona industriale ex area Enichem in agro del Comune di Monte Sant’Angelo, in esecuzione dell’ordinanza di sequestro emessa dal G.I.P. del Tribunale Ordinario di Foggia.

Tre cerignolani sono stati bloccati e arrestati ieri pomeriggio da personale dei Commissariati P.S. di Manfredonia e Cerignola, dopo essere stati sorpresi ad armeggiare attorno ad una Ford Fiesta parcheggiata in Manfredonia alla via Azzarone.

CAGNANO VARANO: ABUSI EDILIZI, VIOLAZIONE DEI VINCOLI AMBIENTALI E E PAESAGGIISTICI, 6 DENUNCE DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO.

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati ambientali  organizzato durante il mese di luglio, in agro del comune di  Cagnano Varano (FG), il Nucleo investigativo di Polizia ambientale e forestale di Foggia congiuntamente agli agenti del locale Comando Stazione Forestale, hanno posto sotto sequestro penale preventivo in località “Isola Varano” agro del Comune di Cagnano Varano un cantiere edile  di circa duecento metri quadrati dove erano in atto lavori di escavazione.

Tragedia nella notte a Foggia. Due persone sono morte e altrettante sono rimaste ferite a causa del crollo di una palazzina ubicata al civico 22 di via De Amicis nei pressi dello stadio dove intorno alle 4. Lo stabile dove abitava un'unica famiglia è parzialmente crollato, probabilmente per una  fuga di gas che avrebbe causato l'esplosione.

Un allevatore di Manfredonia voleva uccidere il suo cane che disturbava i suoi animali, ma veniva dapprima bloccato da due passanti, successivamente identificato da personale del Commissariato P.S. di Manfredonia  e denunciato in stato di libertà.

L’anziano allevatore ha legato il cane alla sua auto, una vecchia Ford fiesta di colore grigio,  e con una corda al collo lo ha trascinato per qualche chilometro sulla strada provinciale che collega Manfredonia a Zapponeta, all’incrocio con viale dei Pini di Siponto.

CONTROLLI NELLE STRUTTURE GESTITE DAL CONSORZIO DI BONIFICA DELLA CAPITANANTA .

 Ottimi i risultati della collaborazione del Corpo Forestale dello Stato con il Consorzio di Bonifica della Capitananta. Negli ultimi giorni, anche durante le feste intenso è stato il servizio di controllo del territorio nelle strutture del Consorzio ad opera del Corpo Forestale dello Stato.

Sono parole di sdegno e delusione quelle che Matteo Prencipe pronuncia commentando il furto avvenuto questa notte ai danni dell'associazione "le Nuvole". A questo stato d'animo sottende una comprensibile frustrazione per l'escalation di rapine e furti che purtroppo non conosce fine.